LETTRA DI UN FAN MICHELE DRAGANO DOPO ARGENTINA

cari amici fans sono un pò deluso dalla gara di ieri mi aspettavo molto di più. vorrei tanto capire cosa sta succedendo io vedo il nostro pirro psicologicamente abbattuto, premetto che è facile giudicare una gara stando seduti sul divano con popcorn e birra, però ho avuto l impressione che lui sia troppo timido e rigido in moto, sembra come se gli stasse bene la posizione di partenza non lo vedo combattere per salire di posizione, espargarò e caduto si è rialzato e ha rimontato alla grande è cosi che si fa .ogni gara è una cosa unica bisogna dare il massimo, quando ti ricapita un occasione così diceva il nostro papa non abbiate paura. invece sembra che il nostro pirro abbia paura di cadere, sono parole che mi vengono dal cuore perchè stimo e ammiro moltissimo michele lo conosco fin da bambino.questa volta avevamo la moto ufficiale. ma siamo riusciti a dare poco. e vero che il suo ruolo e da collaudatore ma in passato è stato anche pilota, come gli auguro di essere nei prossimi anni, secondo me deve crederci un pò di più in quello che sta facendo. e dare più gasss a martella, e se si può scatenare l inferno come dice il nostro guido. mi auguro che possa farsi rivalere a jerez, puntanto più in alto perchè se lo merita tantissimo. dopo tutto quello che a fatto nella moto gp mi ricordo ai tempi della 125 dove ha fatto alcune gare in sella alla benelli o qualcosa del genere non ricordo bene la marca. ti auguro che tu possa andare più in alto di quanto sei già, forza 51 sei un grande. e vedi di rilassarti un pò di più. devi essere più concentrato nelle gare.

Informazioni sull'autore

peppe -

Articoli correlati

Lascia un commento

obbligatorio*